fuck the crowd


Children No More Fest
maggio 18, 2012, 1:44 pm
Filed under: clubbing, festival, hype | Tag: , ,

A partire dalle ore 21 questa sera il Palazzo Ateneo dell’Università degli Studi di Bari sarà la location musicale del concertone del “Children no more Fest”. Si ha la sensazione che questa sera si stia per scatenare qualcosa di veramente importante e spaventoso. Al calar del sole si accenderanno le luci delle due aree musicale allestite nei due atrii epocali del sontuoso Palazzo.

L’atrio adiacente Piazza Umberto, che sarà l’unico ingresso aperto questa sera, ospiterà il talentuoso quanto ecclettico cantautore IOSONOUNCANE, uno strano animale (musicalmente) antropomorfo nel quale convivono dialetticamente canzone d’autore e tensioni elettroniche.

Prima però avremo modo di ascoltare la “One girl band” CAROLINA BUBBICO, dal repertorio aperto alle suggestioni più svariate alla quale alterna composizioni originali con brani che spaziano dal jazz al dream pop e alla world music per un’interpretazione filtrata dalla ricerca di nuove sonorità e di nuove soluzioni negli arrangiamenti

Chiudono il live concert i WE LOVE YOU, che presenteranno il loro nuovo lavoro discografico ” We got it”, promosso con il sostegno di Puglia Sounds – PO FESR Puglia 2007/2013.

A rompere il ghiaccio in apertura ed a dar luogo alle danze conclusive post concerto ci sarà il dj set di IreadWilde, sonorità indierock per continuare il “Party Universitario”.

Cambiatevi di abito concettuale ed attraversate i corridoi, dall’altra parte, Atrio adiacente via Nicolai, i suoni avranno decibel più potenti e veloci. L’Area Visual sarà location dalle sonorità elettroniche con i REDRUM ALONE, un duo di musica elettronica attivo dal 2006, una combinazione di Electro-Space, Electro Funk, Techno-Ambient.

Saliamo di BPM e diamo spazio alla Crew di Bass Attack,  dj set con Jaurelio (electro /fidget) e Mikmoog (techno).

Il “barlettano” visual design U.N.T in versione vj per questa sera, grazie all’installazione di due pannelli di 12 metri quadrati, accompagnerà il sound con il suo set immaginifico caricato con contenuti attinenti il concept dell’intero progetto Children no more.

Gli altri Atrii diventeranno aree Market ed espositive, spazio per il mercatino dell’artigianato locale. LOFRAN DESIGN allestirà invece un area relax dove poter effettuare un Pit-Stop mentale lontano dal vortice musicale.

L’intero evento, sarà seguito su Radio Bari Città Futura (Bari e provincia in FM 101 Mhz o streaming http://www.baricittafutura.fm/, Mac e PC: http://91.121.103.187:8208/listen.pls)

A rinfrescare le vostre gole assetate ci sarà l’intero Staff del Marrakech People’s, perchè senza birra che festa è?

Non mancate, l’Ateneo da lunedi tornerà normale.

INGRESSO LIBERO


Lascia un commento so far
Lascia un commento



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: