fuck the crowd


The Mastertrons – Don’t Call Me
luglio 4, 2012, 9:45 am
Filed under: dubstep, electro | Tag: ,

“L’Italia”, dicono sulle note dell’ultima release a firma Mastertrons, edita su Freakz Me Out,  “non è esattamente il paese di punta nell’esportazione di dubstep cattivissimo e tendenzioso”. È stata la base preferita e fedele per migliaia di electroheadz ma nella scena dubstep la nostra nazione è nuova e abbastanza inesperta. L’ascolto tuttavia fa ricredere chiunque, perché i ragazzi di Verona sono assolutamente credibili anche a queste latitudini – parliamo di 170 bpm per “Matilda”, di 140 per “Don’t Call Me” e “Abomynio” – sicuri nella costruzione di sequenze emozionanti e ipercinetiche, cariche di bassi e ondivaghi sussulti. Assolutamente da avere se passate dubstep a questi livelli di pitch nelle vostre selezioni anche se poi sui 130 bpm e in guisa più electroide c’è anche compresa nella proposta “Sideways”, una traccia altrettanto rude ed efficace.

The Mastertrons – Don’t Call Me Ep


Lascia un commento so far
Lascia un commento



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: