fuck the crowd


Su-en Wong – Iconic Asian Girls
luglio 24, 2012, 11:56 am
Filed under: urban art | Tag:

Con questo nome, rievocativo di personaggi femminili da sexploitation esotica, Su-en Wong si è imposta quale raffinata pittrice contemporanea, riscuotendo – soprattutto negli Stati Uniti – il successo che merita.  “Sono cresciuta a Singapore assoggettata a un modello molto rigido e strutturato di società” racconta la raffinata pittrice “provando a ribellarmi ogni volta che potevo”. Una volta trasferitasi negli Stati Uniti, ancora minorenne, certo la situazione non era peggiore in quanto a libertà personali ma ancora i clichè tradizionali determinavano una realtà spiacevole. Una realtà che anche nel paese “più libero al mondo” impone alle donne asiatiche – soprattutto nella rappresentazione che ne danno i media – d’essere conformate  a una “gentile” sottomissione e subordinazione. Le opere di Su-en Wong riflettono di quegli stessi cliché sulle donne asiatiche, giocando ambiguamente con atmosfere gioiose, utopiche e sexy, utilizzando suggestioni archetipiche della domesticità quotidiana. Fantasie d’una vita frivola e spensierata, specchio delle nostre stesse infatuazioni, un po’ prurigginose e naive.


Lascia un commento so far
Lascia un commento



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: